Finalntasy’s Weblog


Europee, diktat del premier: «No alle preferenze»
November 1, 2008, 10:00 pm
Filed under: notizie milano | Tags: , , , , ,

«Ribadisco la convinzione, già espressa in precedenti occasioni, che quando si tratti di modificare regole tra le più importanti della competizione democratica quali sono quelle dei sistemi elettorali sia da ricercarsi un ampio consenso in Parlamento». Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al termine dell’incontro con i rappresentanti di varie forze politiche riunite nel «Comitato per la Democrazia», lancia un monito a maggioranza e opposizione per un dialogo costruttivo sulle modifiche della legge elettorale per le europee e fissa dei paletti che vanno verso un mantenimento delle preferenze e un rispetto delle forze politiche minoritarie. È necessario – sottolinea il Capo dello Stato – prestare «massima attenzione a non comprimere il pluralismo politico in quelle che sono sue significative espressioni, pur introducendosi disposizioni volte ad evitare eccessi estremi di frammentazione nella rappresentanza» a Strasburgo. «Modifiche in questo campo sono state largamente riconosciute in questi anni come opportune e mature – continua -; ed è stata riscontrata, nel recente passato, una preoccupazione condivisa circa l’esigenza di stabilire un più diretto legame tra gli eletti e i territori rappresentati, e di garantire un effettivo intervento dei cittadini-elettori nella scelta dei loro rappresentanti». In conclusione il capo dello stato: «sono convinto che la discussione in parlamento possa essere aperta, senza rigidità, ad ogni proposta costruttiva».

Fonte: http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=80353

Advertisements

Leave a Comment so far
Leave a comment



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s



%d bloggers like this: