Finalntasy’s Weblog


Settembre, è il mese dei FICHI golosi frutti nella leggenda romana
September 2, 2008, 11:01 am
Filed under: news italia | Tags: , , , , , , , ,

Buccia verde e lucida o nera e opaca, polpa rossa, più o meno succulenta e dolce: il fico è uno dei simboli della Capitale. La sua storia è, infatti, strettamente legata a quella della città. Il mito vuole che siano state le radici di un albero di fico – detto ruminale, da rumis, in latino «mammella», da cui deriverebbe il nome Roma – a trattenere, proteggendola, la cesta in cui erano Romolo e Remo neonati. E che siano stati i suoi frutti, oltre alla lupa, a nutrirli. Plutarco e Plinio narrano di un fico piantato nel Foro Romano come buon auspicio. Energetici e gustosi, questi frutti non mancavano mai sulle tavole dei romani, che li consumavano freschi o secchi, anche come condimento e in abbinamento a miele o pane. Lo scrittore Columella, nel 65 d.C. riporta la ricetta di uno speciale «lonzino» di fichi secchi. Usi e costumi sono rimasti nel tempo. Basti pensare all’espressione «er mejo fico der bigonzo», originata dalla tradizione dei contadini, al termine della raccolta, di mettere i frutti nei bigonci – contenitori di legno – esponendo in cima i migliori. Ancora oggi, un fico «protegge» gli artisti di via Margutta. In omaggio al legame tra la pianta e la via, sul posto è collocata una targa.Diretta evoluzione della colazione degli antichi, pane e fichi, è la versione «ricca» che accosta i frutti a pizza e, spesso, prosciutto. «Pizza e fichi» è un piatto tipico romanesco e un’espressione che indica qualcosa di ottimo.
Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=287331

Advertisements

Leave a Comment so far
Leave a comment



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s



%d bloggers like this: